Verifica delaminazione scafo vetroresina

Durante una perizia nautica (pre acquisto, valutativa, verifica di danni) si usa un martello in legno per accertare se sul laminato ci sono o meno delaminazioni/scollamenti e/o imperfezioni tra le pelli e il materiale tra esse compreso

verifica delaminazioni 1A volte capita di avere spessori che non consentono di valutare, con la semplice percussione, l’ esistenza di imperfezioni (nel caso in fotografia le imperfezioni sono state fatte artificialmente) e se al di sotto dell’ imperfezione ne esistano altre. Il buco fatto aritifialmente si trova sotto ad una laminazione della pelle esterna con una mancata adesione al core (materiale interno) probabilmente avvenuto in produzione del manufatto.

Fino ad oggi per poter fare una analisi non distruttiva vengono utilizzati gli ultrasuoni ossia un sensore che definisce uno spessore. Spesso accade che se non si è a conoscenza dei piani di laminazione e costruzione un eco possa dare dei risultati incerti.

verifica delaminazioni 3Per poter dare certezza della situazione anomala riscontrata si usa spesso la verifica dall’ interno del punto in questione. Accade spesso che all’ interno ci siano controstampi, mobili e/o attrezzature che non permettono questa controverifica.

La necessità che si crea è quindi di avere uno strumento che dia la possibilità di verificare (in maniera non distruttiva) avendo una immagine definita e chiara.

I commenti sono chiusi.